Informativa ai sensi della Legge 2017 n. 24

La funzione di Risk Manager della Casa di Cura Malatesta Novello, ai sensi della Legge 8 marzo 2017 n.24, nelle more dell’emanazione dei decreti attuativi dalla medesima previsti, in ottemperanza agli art. 4 “trasparenza dei dati” con precipuo riferimento al comma 3, e art. 10 “Obbligo di assicurazione” , con precipuo riferimento al comma 4, sulla base dei dati raccolti dal sistema gestione qualità della Casa di Cura e nell’ambito dell’esercizio della funzione di monitoraggio, prevenzione e gestione del rischio sanitario di cui all’art. 1, comma 539, della Legge 28 dicembre 2015, n. 208, come modificato dagli articoli 2 e 16 ”della succitata Legge, attesta quanto segue:

In Casa di Cura sono state definite procedure per monitorare e tenere sotto controllo i fattori di rischio per il paziente che accede alla struttura. Il Risk Manager della Casa di Cura è il Dott. Bersani Gianluca. La casa di Cura ha stipulato polizza con primaria compagnia assicurativa nella forma “mista” per un massimale annuo di 4.000.000 €. Tutti i medici libero professionisti sono titolari di una polizza per la copertura della responsabilità civile verso terzi con un massimale di almeno 1.000.000 €, nell’adempimento contrattuale con i clienti.  Negli anni 2013, 2014, 2015, 2016 e 2017 si sono registrati casi di risarcimento a favore di pazienti ovvero terzi connessi alla attività di assistenza e cura della Casa di Cura, per eventi di responsabilità professionale da parte di personale sanitario esercente presso il presente presidio sanitario di importi variabili nei vari anni (2013: 30511,79. 2014: 10000.  2015:100000.  2016: 807685,11.  2017: 132338,68). Eventi avversi occorsi nel 2017:  14 con netta prevalenza delle cadute (9 casi) per cui è stata aperta una azione di miglioramento per la prevenzione delle cadute dei pazienti ricoverati, che prevede varie fasi come la modifica della valutazione del rischio cadute, il miglioramento della comunicazione ai pazienti e la formazione del personale.